Ne è valsa la pena…

Ξ marzo 29th, 2019 | → 0 Comments | ∇ Qualche sorriso |

Ora sei mia, finalmente, ti ho aspettata a lungo ma ne è valsa la pena, che pelle liscia che hai, ma la cosa che mi ha preso di te è guardare i tuoi occhioni, il tuo vestito attillato, disegna il corpo come la matita del desiderio.

Il tuo di dietro non ha prezzo, è stato bello aprirtelo perché ho aspettato così tanto per averti, me lo chiedo ogni giorno.

Ricordo quando andavamo in giro e tutti ci guardavano, quanta invidia vedevo nei loro occhi: “Ao bella sa machina, quanno ta’a sei accattata”.

 

Leave a reply


  • Archivi