L’intellettuale…

Ξ marzo 1st, 2019 | → 0 Comments | ∇ Qualche sorriso |

Un giorno la incontrai, era li, distesa sul prato che stava leggendo, che sguardo pieno di interesse che aveva, mi ricordo ancora il suo sguardo, non la conoscevo, volevo incontrare la sua voce, chissà che stava leggendo, io ero intimorito dalla sua intelligenza, forse tra le mani aveva Dostoevskij, Grisham, Follett. Garcia Lorca , Paolo Coelho, poi mi avvicinai e capii: “Ao, so numero di Topolino me lo so perso”,

 

Leave a reply


  • Archivi