Esistono anche, buone notizie…

Ξ febbraio 21st, 2019 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Un popolo vale, quanto la sua morale.

Può essere che si sente parlare soltanto, di ruberie varie e politicanti disonesti?

Ma parlate di buone notizie e ridete, come fanno a cambiare le cose, se la gente è triste come i suoi contenuti, come si fa a essere allegri, se si parla del negativo.

Gente vi aggiorno, voi capite poco e niente di politica. Per capire di politica non bisogna lamentarsi e criticare ma proporre, avere idee. Prima criticavo, mi sono accorto di quant’ero triste e adesso sto zitto anche se parlai delle pensioni di invalidità.

No per lamentarmi dei soldi ma perché trovo scorrette le premesse, cerco di stare zitto, o parlare di quello che fanno i politicanti scherzando, perché per proporre devi starci dentro perché sai bene i bilanci a meno che non ti piace informarti proprio bene.

Sei sicuro che in mezzo a tanti milioni non avresti ribato neanche un euro? Se no, allora onore a te, NEW ENTRY tra gli unti del Signore.

Esistono anche le buone notizie, parla sempre di cose tristi e sarei sicuramente attorniato, da persone positive.

 

  • Archivi