Il bacio…

Ξ maggio 6th, 2018 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

il bacio1

 

Lo ricordo ancore, il trasporto

dell’altra parte di me,

quella senza difesa,

dove ragioni

soltanto con il cuore e

l’intelligenza è

coperta dalla passione.

Ricordo quella carne fragile,

tinta di un timido rosso,

abbracciarsi alla mia bocca,

addormentando ogni parola

che si affacciava e

con un tenero abbraccio

raccontavamo al vento

il nostro amore,

ma ora sei soltanto un ricordo,

sorrido e mi chiedo se tornerai,

per poter assaggiare ancora

quel dolce che mai sazia.

 

Occhi di gesso…

Ξ maggio 6th, 2018 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

 occhio2

Occhi di gesso…

Quando esco vedo gente

a testa bassa,

colpevoli di silenzio.

Quel silenzio dai passi macchiati

di impronte omertose o,

di presente ignaro del male.

Ma c’è anche il

diventare occhi di gesso,

davanti a uno schermo senza vita,

pronto a fare incetta di pensieri,

che senza reagire

perdono colore.

Ma dietro il silenzio

si celano urla.

Li aspetto convinto,

che il mondo infondo

abbia un’altra faccia.

 

Ho bisogno…

Ξ maggio 6th, 2018 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

ombra1

Mi ostino a inseguire ombre,

la faccia di un Sole coperto,

si siede sulla mia vita e

lascia che l’accontentarsi l’abbracci,

come un serpente

che cerca la sua brama.

Ma io ho bisogno che

l’alba mi entri nell’anima.

Ho bisogno di urla silenziose.

Ho bisogno di me.

 

 

  • Archivi