Anziani…

Ξ marzo 22nd, 2015 | → 0 Comments | ∇ Pensieri |

Vi lamentate dei cinesi ma loro o alcuni di loro stanno a casa con i nonni la sera e parlano con loro per carpire gli insegnamenti.

Chi è più civile?

E comunque se gli Italiani si lamentano non andassero a comprare da loro perché se c’è domanda c’è, ancge l’offerta quindi se stanno qui e non pagano le tasse è colpa vostra.

E poi anche l’omertà non paga le tasse e noi ne siamo maestri.

In Africa dicono che quando muore un anziano brucia una biblioteca.

Non credo che i musulmani mettano i propri anziani in qualche ghetto.

E neache buddisti.

Ci sono 300 religioni nel mondo e quante ghettizzano gli anziani?

Noi Occidentali che siamo civili li chiudiamo negli ospizi.

Un padre campa cento figli e cento figli, non ce la fanno a campare un padre. (Grande detto!)

Gli anziani negli ospizi, ma si va dallo psicologo, uno che ti fa pagare per ascoltarti e parla di come risolvere i tuoi problemi, cosa che magari ti avrebbe aiutato, un anziano di famiglia o no, a risolvere.

E ricordate (come dice Patch Adams): le cose sono vecchie le persone anziane.Vi lamentate dei cinesi ma loro o alcuni di loro stanno a casa con i nonni la sera e parlano con loro per carpire gli insegnamenti.

Chi è più civile?

E comunque se gli Italiani si lamentano non andassero a comprare da loro perché se c’è domanda c’è, ancge l’offerta quindi se stanno qui e non pagano le tasse è colpa vostra.

E poi anche l’omertà non paga le tasse e noi ne siamo maestri.

In Africa dicono che quando muore un anziano brucia una biblioteca.

Non credo che i musulmani mettano i propri anziani in qualche ghetto.

E neache buddisti.

Ci sono 300 religioni nel mondo e quante ghettizzano gli anziani?

Noi Occidentali che siamo civili li chiudiamo negli ospizi.

Un padre campa cento figli e cento figli, non ce la fanno a campare un padre. (Grande detto!)

Gli anziani negli ospizi, ma si va dallo psicologo, uno che ti fa pagare per ascoltarti e parla di come risolvere i tuoi problemi, cosa che magari ti avrebbe aiutato, un anziano di famiglia o no, a risolvere.

E ricordate (come dice Patch Adams): le cose sono vecchie le persone anziane.

E ricorda una cosa fondamentale: PORTA RISPETTO PERCHE’ UN GIORNO, ANZIANO, LO SARAI ANCHE TU.

 

  • Archivi