E’ il mio quartiere…

Ξ giugno 29th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Il vespro ha ormai incontrato il cielo,

nell’aria si sente il canto

incessante delle cicale,

è come la voce insistente

di una madre che

chiama il figlio dal balcone

dicendogli che è ora di cena e

deve smettere di giocare con gli amici.

Guardo i palazzi intorno a me

bagnati dagli sbadigli stanchi

di una vernice corrosa dal tempo.

Vedo le strade che si stanno

spogliando del traffico che le abita.

Balconi e finestre deserte

come pupille senza occhi.

Tra i palazzi una piazza

addobbata di qualche albero triste

che pensa alla

spensieratezza della campagna.

Parcheggi con macchine addormentate

che divorano lo spazio.

Marciapiedi riempiti da un pavimento

senza tranquillità.

E’ il mio quartiere

ed è come, la della vita di ognuno.

Vissuta piena di immagini vuote.

 

Il tempo…

Ξ giugno 23rd, 2012 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Passa inesorabile

senza lasciarsi conoscere.

Seguiamo il tic tac di un

orologio come fosse

la tua unica voce,

ma nessuna parola

uscita dalla tua bocca

ha mai avuto un suono fermo.

Scorrono i granelli

della clessidra invisibile

incastonata nella tua mente e

sono come sguardi accesi

che si spengono al tocco della sabbia.

Aspetto e ancora aspetto

senza il tempo di pazientare.

Voglio rubarti ma sono figlio

della mia indifferenza.

Fammi sentire quella

tua voce per me ignota.

Fa che anch’io riesca a

danzare cullato dalla tua musica.

 

Ti sei accorta che ti amo?…(Dedicata alla mia vita).

Ξ giugno 16th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Ti sei accorta che ti amo?

Tu mi passi davanti,

senti i miei respiri

ma continui il tuo viaggiare.

T’inseguo ma non riuscirò

mai a superarti.

Ti sei accorta che ti amo?

Quando mi guardi e

aspetti un mio sorriso.

Ti sei accorta che ti amo?

Quando ascolti il mio niente,

ma sai che nel mio cuore

c’è un po’ di quel tutto che aiuta a vivere.

Ti sei accorta che ti amo?

Vorrei che tu mi aiutassi

ma nella difficoltà sono

i momenti in cui ti sento vicina.

Ti sei accorta che ti amo?

E sappi che lo farò per sempre.

 

Occhi…

Ξ giugno 9th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Guardo i tuoi occhi

tra le braccia di una foto.

Sono fatti di un nero

profondo come l’abisso.

Come la voglia infinita

che ho di stare con te.

Nasce un’alba dal

tuo viso ma non è

il Sole che splende.

E’ la tua bellezza

che oscura il suo sorriso.

Guardarti è come

danzare con l’Universo.

Come catturare i

pensieri di una stella.

Sei l’immenso.

Ti amo angelo mio.

 

Amazing guitar player

Ξ giugno 5th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Video |

 

L’amore ancora esiste

Ξ giugno 5th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Video |

 

LA VITA DI UN GRANDE UOMO NICK VUJICIC in italiano

Ξ giugno 5th, 2012 | → 0 Comments | ∇ Video |

 

  • Archivi