Dialogo con te…

Ξ agosto 28th, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Adesso avrei bisogno

della tua voce.

Perché, mi dici?

Perché ascoltarti,

mi fa stare bene.

Le tue labbra sono per me

come il richiamo

delle sirene che

incontra l’orecchio

assetato di piacere

di un marinaio

che vaga nel mare.

Adesso avrei bisogno

dei tuoi occhi.

Perché mi dici?

Perché ogni volta

che ti guardo,

è come se l’anima

di uno smeraldo

mi abbracciasse.

Come se delle gocce

di Natura accarezzassero

il mio viso.

Come se un raggio di Sole

illuminasse il mio volto

senza mai stancarsi

della sua luce.

Adesso avrei bisogno di te.

Non chiedermi perché, lo sai.

Non chiedermi dove

possiamo vederci.

Perché c’è un unico posto,

dove vorrei essere.

Il tuo cuore.

 

 

Denuncia al Sindaco di Grottammare

Ξ agosto 25th, 2011 | → 0 Comments | ∇ Video |

 

Sono un povero sognatore…

Ξ agosto 24th, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Sono un povero sognatore,

che pensa che l’amore

sia come il Sole,

lontano e caldo ma puoi raggiungerlo

come faceva il dio Apollo.

Sono un povero sognatore,

che crede che un cuore cominci

a battere al suono di una parola.

Sono un povero sognatore,

che pensa che ogni battito

nasconda un tesoro

che vuole farsi cercare e trovare.

Sono un povero sognatore,

quando spero che tutti mi guardino

con degli occhi e non con sfere vuote.

Sono un povero sognatore,

che crede nell’obbligo di vivere.

Sono un povero sognatore,

quando credo che il giorno

finisca solo se lo vuoi.

Sono un povero sognatore,

quando credo che possa tutto

e che il mio unico limite

sono le mie certezze buie.

Sono un povero sognatore,

se penso che il cammino

più lungo vada fatto con la testa e

non con le gambe.

Sono un povero sognatore,

è vero, ma se non sai farlo sei un uomo morto.

 

Buonanotte a te…

Ξ agosto 23rd, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Buonanotte a te …

che profumi di luce e

sai rendere col tuo sorriso,

un attimo opaco un

crogiolo di colore.

Buonanotte a te …

che fra tante stelle sei

l’unica che non smetterà

mai di brillare.

Buonanotte a te …

perché nessun giorno

è più lungo del tuo cuore.

Buonanotte a te ….

che devi riposare

sotto un cielo mai

stanco di guardarti.

Buonanotte a te …

perché domani ti aspetta

un nuovo giorno

bello come la giada

che riposa nei tuoi occhi.

 

 

Spero che sarai felice…

Ξ agosto 23rd, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

Spero sarai felice …

quando guarderai il cielo e

penserai che neanche

lui sia grande come te.

Spero sarai felice …

quando ti soffermi a pensare

cosa la tua vita cerca da te.

Spero sarai felice …

quando pensi al tuo

passato e riesci a vedere

davanti a te i tuoi successi.

Spero sarai felice …

quando ascolti chi

come te non trova

i sapori del vento.

Spero sarai felice …

quando ti volterai e

vedrai soltanto

un significato

perché davanti a te

… c’è  solo l’arcobaleno.

Spero sarai felice … sempre!

 

Ti ascolto piano…

Ξ agosto 22nd, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

 

C’è tanta luce nel cielo.

La volta celeste è

come un imbianchino

distratto che versa vernice azzurra.

Sento i rumori di questo paese,

dalla finestra,

che fanno compagnia ai miei silenzi.

Mi manca una voce.

Una voce che vuole serenità.

Un cuore che però

non sa ciò che dona.

Basta guardarti per sentire

il tuo battito e per capire

quanta forza si cela in te.

Ti ascolto piano perché

ogni tua parola,

va assaporata.

Ti ascolto piano perché

ogni tua parola “mi” disseta.

Ti ascolto piano perché

un orecchio attento

capisce che hai fame di attenzioni.

 

Musica…

Ξ agosto 18th, 2011 | → 0 Comments | ∇ Le mie poesie |

C’è una voce che mi manca

in questa notte buia

in cui vedo una luce,

è quella del ricordo

che ho di te.

Di quell’ultima volta

che abbiamo parlato e

hai saputo far oscillare

il mio cuore come delle note

che danzano sulla

tastiera di un pianoforte.

L’accordo giusto è quello

legato alla tua tenerezza.

Questa musica che lascio

volteggiare tra le righe

di un pentagramma

ma che non conosce la sua fine.

E’ una musica accompagnata

da un raggio di Sole,

quello che nasce dai tuoi occhi.

E’ una musica che

aspetta il suo inizio.

E’ una musica

che urla i suoi messaggi

soltanto nel mio cuore.

 

Pagina successiva »
  • Archivi